HISTRIONIKA

Festival itinerante di arte di strada
Le mura di Lucca si animano e diventano un teatro a cielo aperto dove musici, giocolieri, clown, streetband, burattinai e artisti itineranti si esibiscono insieme creando una meravigliosa melodia giocosa e coinvolgente.
Histrionika, il Festival itinerante di arte di strada, prenderà vita per la quarta volta Sabato 29 e Domenica 30 Luglio dalle ore 16 fino all’una di notte. Dal Baluardo San Martino al Baluardo San Frediano (vicino Porta Santa Maria), si snoderanno le performance nel suggestivo scenario delle Mura Rinascimentali, dove saranno presenti anche molti banchi di artigianato e punti dove mangiare e bere.

VILLA REALE FESTIVAL

A Capannori la Storia incontra lo Spettacolo e nasce un nuovo evento culturale destinato a crescere nel tempo: Villa Reale Festival, una rassegna trasversale di musica, teatro, performance acrobatiche e di arti visive, completata da degustazioni km0, che dal 2 giugno al 2 luglio porterà molti artisti provenienti da tutta Italia a esibirsi nel meraviglioso scenario del Teatro d’Acqua del Parco di Villa Reale di Marlia, a Capannori, Lucca.
Il biglietto costa 25 euro e comprende: la visita completa al Parco della Villa con il Giardino dei Limoni, il lago, il Teatro di Verzura, la grotta di Pan, i Giardini spagnolo e italiano, la Piscina anni ‘20 (visita a partire dalle ore 18.00 ma su richiesta anche prima), un aperitivo km0 e lo spettacolo serale. I posti sono limitatissimi, solo 150 per quest’anno, per vivere questa esperienza unica. Proprio per il numero dei posti, è già possibile effettuare la prenotazione on line dei biglietti direttamente sul sito dell’evento. (Tutte le informazioni e prenotazioni su: www.villarealefestival.it).

Musica - Arte - SpettacoloL’antica dimora, appartenuta, tra gli altri, a Elisa Bonaparte Baciocchi, sorella di Napoleone e principessa di Lucca, dopo aver ospitato nel corso della Storia artisti e intellettuali come Salvador Dalì e Alberto Moravia e visto esibirsi al Teatro di Verzura Niccolò Paganini, torna ad aprire i cancelli alle Arti dello Spettacolo per il Villa Reale Festival: 19 serate-evento, 4 contenitori diversi e tanti ospiti.
Inaugurazione il 2 giugno con “Jazz in Villa”, una rassegna nella rassegna, 10 concerti consecutivi fino all’11 giugno all’insegna di sonorità e sfumature jazz che accontenteranno i palati più fini e gli appassionati e che attraversano vari generi musicali come il contemporaneo, il Modern Jazz, l’American jazz, la Bossa Nova, il Black/Soul, il Latin jazz, il Manouche, il Blues, lo Swing e molto altro. Nei concerti ampio spazio all’improvvisazione e all’interplay musicale dei grandi artisti che da anni collaborano insieme in importanti manifestazioni. Non mancheranno i grandi tributi alle icone del jazz come Gerry Mulligan, Chet Baker, Richard Rodgers, Tom Harrell e un omaggio a Pino Daniele.